Servizi ed iniziative di promozione e cooperazione

Dal 4 al 9 maggio si è svolta la missione di Fonsipec nel sud Ovest del Sahara Algerino. Il presidente Angelo Gallizioli e Marco Piccoli si sono recati nei Campi Profughi Saharawi per istruire il progetto “Nascere nel deserto”, cofinanziato dal "Fondo Luciano Silveri". Sono 173mila i rifugiati Saharawi che si misurano ogni giorno con durissime condizioni di vita, in un ambiente ostile e privo di risorse. Le strutture sanitarie non sono purtroppo dotate di personale specializzato ed accade che le emergenze in occasione del parto non siano adeguatamente affrontate, con gravi conseguenze per la salute dei bambini.

Foto per copertina progetto Museke

In tale prospettiva la Fondazione Sipec, in collaborazione con l’Associazione Rio de Oro da anni attiva sul fronte della solidarietà con progetti sanitari in favore dei bimbi Saharawi disabili, ha messo in cantiere un progetto che ha l’obiettivo di ridurre la mortalità perinatale e i danni permanenti nei bambini Saharawi migliorando l’assistenza neonatale nei campi profughi mediante un’adeguata formazione del personale infermieristico ed ostetrico, dotato della necessaria strumentazione.  

Angelo e Marco, ospiti di Rossana Berini, volontaria italiana stabilmente residente nei campi profughi e punto di riferimento di numerose famiglie bisognose, hanno avuto colloqui proficui con il Ministero della Cooperazione e funzionari del Ministero della Salute, oltre che con i responsabili di alcuni ospedali provinciali. A questi si è aggiunto un confronto con rappresentanti Unicef che hanno apprezzato il progetto proposto. 

Saharawi1 per sitoSaharawi 2 per sitoSaharawi 3 per sitoSaharawi 4 per sitoWhatsApp Image 2018 05 08 at 00.21.01