Servizi ed iniziative di promozione e cooperazione

Sabato 24 novembre alle ore 10 nella Sala dei Provveditori del Palazzo Municipale di Salò si terrà il convegno “Pippo Zane: un uomo, una guida” che l’Associazione culturale “A. Moro” ha promosso per ricordarne la figura a quasi dieci anni dalla morte, con l’intento di raccogliere testimonianze che diano risalto agli ideali di libertà, alla passione educativa realizzata nello scoutismo cattolico, all’impegno civile dedicato in campo amministrativo salodiano, che egli praticò con grande dignità e saggezza.

 Al convegno, coordinato da Pino Mongiello, interverranno: Giusi Zane (figlia di Pippo), Rolando Anni (docente presso l’Università Cattolica di Brescia e Direttore dell’Istituto storico per la Resistenza bresciana), Lorenzo Bacchetta (ingegnere, prete novello 2018, formatosi per diversi anni nell’attività Scout), Attilio Forgioli (pittore, tra i primi allievi e collaboratori di Pippo), Riccardo Marchioro (più volte sindaco di Salò, amico di colui che è stato capogruppo consiliare e segretario del partito democristiano salodiano),  Raffaele Simoni (allievo Scout di Pippo Zane). Al convegno hanno dato il loro patrocinio la città di Salò, il Comune di Odolo, la Parrocchia “Santa Maria Annunziata” di Salò, l’Università Cattolica di Brescia, l’Istituto storico per la Resistenza bresciana, la Fondazione Asm, la Fondazione Sipec, la Fondazione S. Giorgio, il Gruppo Scout Salò.