Formazione professionale

La formazione professionale nel Sud del mondo é divenuta sempre più, nel corso degli ultimi anni la chiave di volta delle iniziative di sostegno allo sviluppo a tutti i livelli della cooperazione internazionale.

La formazione non é più da tempo un semplice complemento ai programmi di cooperazione, momento qualificante dell’azione di Associazioni ed ONG, ma é divenuta strumento di azione immediata e locale ed insieme nuovo mezzo di cooperazione grazie (questa volta sì) ai processi di globalizzazione.

L’innegabile interdipendenza che lega ormai in modo evidente ogni luogo ed ogni cittadino del mondo rende l’azione formativa il migliore investimento possibile a medio-lungo termine.
Il sostegno, attraverso la formazione professionale, all’acquisizione di strumenti tecnici ed intellettuali che possano risultare determinanti per la formazione di una piccola e media imprenditoria e di una organizzazione del lavoro che sia il più possibile in armonia con le direttrici di sviluppo espresse dalla cultura locale, può finalmente permettere a donne ed uomini del sud del mondo di assumere il controllo del proprio futuro.