Servizi ed iniziative di promozione e cooperazione

Ad Anapolis interventi già in 12 scuole, ora grazie a un accordo triennale il gestore del Servizio idrico integrato e la Onlus bresciana aiuteranno a replicare il progetto “Wash in school” in altri 36 istituti.

Un progetto triennale “Wash in School 36” per migliorare le condizioni igienico sanitarie in 36 scuole comunali di Anapolis (Brasile): attori della convenzione, sottoscritta a novembre con validità triennale, Acque Bresciane e Fondazione Sipec, per un impegno complessivo di oltre 45mila Euro.

Venerdì 27 novembre 2020 si è tenuta l’edizione 2020 del MEETmeTONIGHT, evento legato alla ricerca e quest’anno dedicato al concetto di “Futuro” e quindi di sostenibilità.
L’evento ha coinvolto anche l’Università agli Studi di Brescia e, tra gli interventi previsti, è  stata inserita anche la presentazione della dott.ssa Carmencita Tonelini sul progetto Wash in Schools 36, progetto di cooperazione realizzato in Brasile da Instituto 4 Elementos, Fondazione Sipec, Acque Bresciane e con l’appoggio di altre realtà territoriali. L’intervento è stato trasmesso alle ore 9.40 di venerdì 27 novembre.


Programma Evento

 

Dall’Albania ci giungono buone notizie: Suor Chiara e le consorelle sono arrivate a Burrel e, finalmente, il primo dicembre aprirà il Centro diurno Santa Dorotea con l’inizio ufficiale del doposcuola per i ragazzi. Il progetto “Convivere in armonia. Centro diurno Santa Dorotea” entra quindi nel vivo.
Nei giorni scorsi è stata fatta l’igienizzazione degli ambienti e da lunedì 23 sono iniziate le iscrizioni per gli alunni dalla prima alla quinta elementare che frequenteranno il centro in due turni, mattino e pomeriggio, per svolgere i compiti scolastici. I ragazzi più grandi saranno ospitati dal Centro nel pomeriggio, al termine del doposcuola, per i corsi di chitarra e tastiera.

Siamo molto orgogliosi di essere tra i promotori della prima edizione del “Premio Cesare Trebeschi – L’arte del Bene Comune”, insieme ad Acque Bresciane, Fondazione ASM, Fondazione AIB, Fondazione Brescia Musei, AAB, Fondazione Cogeme Onlus e Accademia LABA.
L’edizione 2021 ha come tema “La sostenibilità vista dai giovani” ed è rivolta agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado di Brescia e provincia. Lo spunto principale del concorso - che intende trasmettere ai giovani e attualizzare i valori che hanno guidato la vita di Cesare Trebeschi, politico e amministratore - è la responsabilità sociale intesa come educazione alla comunità e alla sostenibilità ambientale. L’obiettivo è quello di rafforzare una visione della società aperta, condivisa e solidale, capace di dialogare costruttivamente per realizzare il bene comune.

0
Shares

Sei interessato?

Seguici anche sui nostri canali Social...